0438 1890602

Pulizia pellicole

 
 

Pulizia pellicole: Una corretta pulizia allunga la vita della pellicola

Pulizia pellicole per vetri e adesivi in PVC: qui troverete alcuni consigli pratici per preservarne la durata e mantenere un prodotto pressoché stabile nel tempo.

Cosa fare nei giorni successivi all’installazione?

Nei giorni successivi all’applicazione è normale che si formino piccole bolle di acqua, scompariranno quando la pellicola è asciutta. Possiamo dire che i tempi di asciugatura per le pellicole antisolarisatinate – decorative nel periodo estivo sono di circa 72h, nel periodo invernale invece si arriva anche a 2 settimane.
Per le Pellicole di sicurezza essendo maggiore il loro spessore, necessitano di tempi più lunghi, circa 1 settimana per il periodo estivo e 4 settimane per il periodo invernale.

Come pulire le pellicole antisolari e di sicurezza ?

04_IconaGrayOutLine  05_IconaGrayOutLine  01_IconaGrayOutLine  02_IconaGrayOutLine   03_IconaGrayOutLine

 

Pulizia ordinaria: Usate un panno in microfibra ed uno spray pulisci vetro. Passate il panno delicatamente ed eventualmente ripetete l’operazione.
Pulizia straordinaria: In presenza di superfici più sporche, bagnate abbondantemente la pellicola con acqua emulsionata a detergente (consigliamo come detergente il detersivo per piatti), successivamente passare su tutto il vetro con una spugna morbida. Utilizzare un tergi vetro per rimuovere l’acqua. Usare carta assorbente per pulire i bordi.

N.B. Alcuni prodotti per lucernari sono privi dello strato di poliestere, pertanto, bagnate abbondantemente la pellicola con acqua emulsionata a detergente (consigliamo come detergente il detersivo per piatti), successivamente passare su tutto il vetro con una spugna morbida. Utilizzare un tergi vetro per rimuovere l’acqua. Usare carta assorbente per pulire i bordi.

Come pulire le pellicole satinate e le vetrofanie ?

05_IconaGrayOutLine  01_IconaGrayOutLine  03_IconaGrayOutLine   

   

Pulizia ordinaria: Usate un panno in microfibra ed uno spray pulisci vetro. Rispetto alle pellicole in poliestere, passate il panno più delicatamente ed eventualmente ripetete l’operazione.
Pulizia straordinaria: In presenza di superfici più sporche, bagnate abbondantemente la pellicola con acqua emulsionata a detergente (consigliamo come detergente il detersivo per piatti), successivamente passare su tutto il vetro con una spugna morbida. Utilizzare un tergi vetro per rimuovere l’acqua. Usare carta assorbente per pulire i bordi.
N.B. Tutte le pellicole in PVC sono prive dello strato antigraffio, pertanto prestate attenzione perché potreste provocare dei graffi superficiali alla pellicola. Vi consigliamo di ripetere più volte l’operazione di pulizia esercitando poca pressione nella prima passata aumentando la pressione nelle passate successive.

Cosa non và fatto ?

07_IconaGrayOutLine08_IconaGrayOutLine
Ricordatevi sempre che la pellicola è composta da strati di poliestere o PVC cioè un materiale plastico, pertanto la pulizia va fatta tenendo conto che i materiali plastici anche se rinforzati, si possono graffiare con spugne abrasive o detergenti non idonei come prodotti a base solvente o alcol.

Non utilizzare mai per la pulizia delle pellicole antisolari e sicurezza, né per adesivi o vetrofanie, macchinari a pressione come idropulitrici o macchine a vapore.

Non utilizzare raschietti o lame per la pulizia.

Si possono applicare degli adesivi sopra la pellicola ?

Non dovrebbe essere applicato nessun tipo di adesivo sopra la pellicola. Questo vale soprattutto per gli adesivi di breve durata. Quando si toglie un adesivo i collanti possono provocare dei danni alla pellicola sottostante.

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni