0438 1890602

Pellicola antisfondamento

 
 

Pellicole antisfondamento: Protezione contro le rotture accidentali del vetro.

Le pellicole antisfondamento sono delle particolari pellicole per vetri le quali se applicate a finestre o vetrate conferiscono a quest’ultime solidità e sicurezza in caso di rottura, e sono a tutti gli effetti la soluzione più economica e rapida alla messa in sicurezza dei vetri che non  rispondono ai requisiti previsti dalla legge. Prima dell’installazione vanno valutati vari aspetti allo scopo di identificare la pellicola antisfondamento adatta per la messa in sicurezza.

Pellicole antisfondamento : dove vanno applicate ?

Identificare la pericolosità del luogo dove ci troviamo e sapere che tipo di persone circolano nei locali è il primo punto da analizzare, dove ci sono bambini e ragazzi, pertanto, asili, scuole, negli ospedali i reparti pediatrici, palestre, ecc.., sono identificati come luoghi ad alto rischio pertanto in questi casi la sicurezza deve essere ai massimi livelli. Anche negli ospedali o nelle cliniche soprattutto nei reparti psichiatrici la sicurezza del vetro deve avere il massimo livello. Un altro valore da tenere in considerazione è valutare se la rottura accidentale del vetro comporta altri pericoli come la caduta nel vuoto della persona, questo fattore è molto importante per edifici con più di un piano, rampe di scale, parapetti in vetro, ecc…

Quali sono i vetri pericolosi ?

I vetri pericolosi sono tutti i vetri non stratificati cioè i vetri che in caso di rottura si frantumano e si dividono in pezzi di grosse dimensioni. I vetri di sicurezza prodotti dalle vetrerie sono in origine incollati fra loro con una pellicola in PVB (polivinilibutterale). La pellicola antisfondamento non fà altro che sostituire la pellicola in PVB, tenendo uniti i vetri in caso di rottura.  Nell’immagine sottostante possiamo capire come la normativa UNI 7697 identifica il rischio in base alle altezze dei vetri. Tutti i vetri al di sotto del metro calpestio devono essere messi in sicurezza con lo standard qualitativo 1B1. Per i vetri sopra il metro calpestio la sicurezza scende al 2B2. Per i sopra luce basta un 3B3

pellicole antisfondamento

Quale pellicola antisfondamento applico ?

Lo spessore del vetro è importantissimo per valutare quale pellicola usare per la messa in sicurezza. Un vetro da 6mm ha un peso maggiore rispetto ad un 4mm, pertanto servirà una pellicola con caratteristiche diverse per sostenere il peso delle schegge. Le case costruttrici effettuano dei test (DIN e EN) su vari spessori di vetro e le certificazioni avvengono in base ai risultati ottenuti. Nell’immagine a sx possiamo vedere uno strumento digitale grazie al quale in fase di consulenza siamo in grado di determinare lo spessore del vetro senza smontare il vetro dal serramento.

misura-vetro

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni